FIORI DI BACH LUCANI

Un piccolo cenno a colui che ha fatto della sua vita una scoperta per la Floriterapia... Edward Bach (1886-1936)
Innanzi tutto la Floriterapia fa parte della famiglia della medicina psicosomatica.
E. Bach, nasce come medico  ma durante il suo lavoro ospedaliero si rende conto che la medicina cura il sintomo e non la causa.
Ed inoltre che ogni paziente reagisce in modo completamente differente alla malattia, e come questi comportamenti poi incidessero sul decorso della stessa.
Abbandonò la medicina per orientarsi maggiormente sulla reazione emotiva delle persone.
Perchè bisogna curare la CAUSA della malattia, non il SINTOMO che essa crea.

Bach rivede quindi la visione dell'uomo non fatto solo di organi, tessuti e cellule bensi di una totalità maggiore, una visione completa: anima+mente + corpo.
Cosa succede quindi quando non c'è Equilibrio tra queste parti?
Si crea infelicità, si creano emozioni negative.

Bach individua quindi degli stati comportamentali che emergono da situazioni stressanti, di infelicià quando si altera il rapporto tra anima e personalità e li classifica così in 7 categorie:
PAURA, INCERTEZZA, INSUFFICIENTE INTERESSE PER IL PRESENTE, SOLITUDINE, ECCESSIVA SENSIBILITA' ALLE INFLUENZE ED ALLE IDEE,, SCORAGGIAMENTO O DISPERAZIONE ed infine ECCESSIVA CURA DEL BENESSERE ALTRUI.


Bach iniziò a studiare come la natura agiva sull'essere umano riscontrando in alcune gemme di alcune piante delle vibrazioni giuste per poter riequilibrare questi stati negativi.
Perchè le gemme? Perchè il fiore è la massima espressione di una pianta e  della sua forza curativa.




Iniziò quindi a testare ed a raccogliere questi fiori e ad estrarre questi principi attivi dai fiori attraverso il semplice metodo dell'infuzione solare, laddove invece il sole era un po' scarico di energia (nei mesi magari di fioritura piu' freddi) si maceravano i fiori con il metodo della decozione.
Bach ci lascia alla fine della sua vita 38 Fiori o meglio 37, + 1 (Rock Water che è acqua di sorgente) suddivisi a loro volta nelle 7 categorie sopra elencate.




"La Malattia non è una crudeltà in sè, nè una punizione, ma esclusivamente un correttivo, uno strumento di cui la nostra anima si serve per indicarci i nostri difetti, da errori piu' gravi e per ricondurci sulla via della verità e della luce, dalla quale non avremmo mai dovuto deviare" - E. Bach.

Noi abbiamo scelto i Fiori di Bach Lucani perchè  hanno vibrazione altissima.

Per una consulenza personale scrivete a : minazzi81@libero.it 
Un'ora di tempo per te, per scoprire insieme un percorso dolce per armonizzare le nostre emozioni.

Nessun commento:

Cerca nel blog

.

.

Novità: CUZERO, Curcuma, Zenzero e Rodhiola

In tegratore alimentare Bio & Vegan. Aiuta a regolarizzare la funzionalità del sistema digerente; coadiuva la normale circolazione...