giovedì 25 febbraio 2016

Per il tuo intestino...e.t. di Camomilla!

LA CAMOMILLA, solo a pensarci, chiudendo gli occhi ne ricordo ancora il profumo e la mente va quando ero piccolina e mia nonna mi preparava la tisana dopo cena.
Tutti l'abbiamo utilizzata, soprattutto in taglio tisana, per la caratteristica della digestione e del  favorire il sonno
Ma davvero la conoscete bene?
Sembra un fiorellino semplice, allegro e profumato, invece ha un sacco di virtu' e proprietà.



Di recente abbiamo scoperto i suoi effetti che principalmente si possono racchiudere in:

EFFETTO SPASMOLITICO;
EFFETTO ANTINFIAMMATORIO;
EFFETTO SEDATIVO;
EFFETTO CICATRIZZANTE.




Quindi il modo migliore per utilizzarne il suo E.T. è:
FUNZIONE DIGESTIVA;
AZIONE EMOLLIENTE e LENITIVA sul sistema digerente;
MALATTIE INFIAMMATORIE del tratto gastrointestinale, in particolare se accompagnati da spasmi dolorosi, distensione epigastrica, flatulenza;
PER CURARE STATI INFIAMMATORI ed IRRITATIVI della BOCCA e della FARINGE
IRRITABILITA' ed ANSIA.

Una nota storica relativa alla pianta, già utilizzata ampiamente nell'Antico Egitto, dai Greci e dai Romani, i riferimenti come pianta medicale erano già presenti nei testi di Ippocrate.
Per gli anglosassoni era una delle 9 piante sacre regalate dagli dei all'uomo.

Noi proponiamo sempre l'E.T. di Lemuri@
Confezione da 30 ml € 11,50

CONSIGLI PER L’USO
Per un corretto uso si consiglia di assumere 20 gocce 3 volte al giorno dopo i pasti, oppure 60 gocce prima di coricarsi alla sera. Il prodotto può essere assunto tal quale oppure diluito in acqua.



Fonte: web


Nessun commento:

Cerca nel blog

.

.

Novità: CUZERO, Curcuma, Zenzero e Rodhiola

In tegratore alimentare Bio & Vegan. Aiuta a regolarizzare la funzionalità del sistema digerente; coadiuva la normale circolazione...