giovedì 14 gennaio 2016

ZENZERO: sapete come utilizzarlo?

Lo ZENZERO, appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae ed è un rizoma essiccato e principalmente arriva dalla Cina e dalla Giamaica.

Noi vi consigliamo l'E.T. di Lemuri@.. ma cerchiamo di capire come utilizzarlo.

Principalmente è ottimo per trattare la nausea e vomito.
Addirittura alcuni studi hanno riscontrato che assumere lo zenzero prima di un intervento chirurgico riduca la nausea nel post- operatorio.

Si puo' utilizzare per il mal d'auto, nave o aereo.
Nausea e vomito in gravidanza (sempre consultando il proprio medico).
Funzionalità digestive.
Ha un effetto positivo sulle vertigini.
Ha un buon effetto antinfiammatorio (se utilizzato insieme all'e.t. di artiglio del Diavolo, è indicato per i casi di osteoartrosi).
Favorisce inoltre la regolare motilità gastrointestinale e l’eliminazione dei gas.
Favorisce la funzionalità dell’apparato cardiovascolare e la funzionalità articolare.
Infine può essere utile nel contrasto di stati di tensione localizzati.

CONSIGLI PER L’USO
Per un corretto uso si consiglia di assumere 20 gocce 3 volte al giorno, dopo i pasti. Oppure assumere 60 gocce di prodotto 30 minuti prima del viaggio. Il prodotto può essere assunto tal quale oppure diluito in acqua.

CONFEZIONE:
Flacone da 30 ml € 11,50


fonte: web + lemuri@

Nessun commento:

Cerca nel blog

.

.

Novità: CUZERO, Curcuma, Zenzero e Rodhiola

In tegratore alimentare Bio & Vegan. Aiuta a regolarizzare la funzionalità del sistema digerente; coadiuva la normale circolazione...