giovedì 17 ottobre 2013

LE MOLTEPLICI PROPRIETA' DEL BICARBONATO DI SODIO

Il Bicarbonato di sodio è un elemento che tutti conosciamo, 
magari qualcuno di noi lo ha anche in casa, ma pochi di noi sanno che
non serve solo per lavare accuratamente la frutta e la verdura... 
ma per mille altri usi!!
E' davvero economico e si trova ovunque... ovviamente anche da noi! 

Per la cura del corpo:
BAGNO CALDO TONIFICANTE ed EMOLLIENTE: 300 gr nella vasca
da bagno depura la pelle, la rende morbida e vellutata e in più ha un 
effetto rilassante;
DETERGENTE DELICATAMENTE LA PELLE: 
alcuni cucchiai nel lavabo per la detersione della pelle; 
PEDILUVIO PER LA STANCHEZZA DEI PIEDI E DELLE GAMBE: 
2 cucchiai  di bicarbonato ogni litro di acqua; 
IRRITAZIONI GENITALI in caso di candidosi, diminuisce il bruciore 
restituendo il ph corretto: 2 cucchiai  di bicarbonato nell'acqua calda e
 fare degli sciacqui ; eseguire lavaggi locali utilizzando la soluzione 
di un 1 cucchiaio di bicarbonato in un litro di acqua tiepida;
Sfregato con le mani umide sotto le ascelle e poi tamponato sostituisce
 egregiamente il deodorante (provato personalmente e funziona!!)
Per rinforzare e sbiancare le unghie strofinare direttamente sulle stesse
 uno spazzolino umido imbevuto di bicarbonato e anche ottimo 
come sbiancante per i denti , da usare però con moderazione, ogni
 15/ 20 giorni circa, anche con una goccia o due di limone puro...dato 
che è leggermente abrasivo. Può essere messo direttamente sullo
 spazzolino umido e sfregato sui denti prima del normale dentifricio.
ALITO CATTIVO: sciacquare in bocca con una soluzione di mezzo 
cucchiaino in un bicchiere d'acqua; 

Per la casa :    
Per eliminare i cattivi odori da pattumiera, frigorifero e 
scarpiere, qualche cucchiaio da sostituire ogni 3 mesi; 
Per pulire in profondità tappeti e moquette, cospargere con 
tanto bicarbonato lasciare agire un giorno, sbattere ed aspirare; 
Per la pulizia di pettini e spazzole: 2 cucchiai sciolti in 1/2 litro di 
acqua calda.
Per esaltare l'azione del detersivo e fungere da ammorbidente in 
lavatrice, per disinfettare ed anticalcare, 1 cucchiaio nella vaschetta; 
Per la lavastoviglie: un ciclo a vuoto con 100gr di bicarbonato, sgrassa 
e toglie gli odori; 

Per gli animali e le piante:
Una tazza di bicarbonato sul fondo delle lettiere per prevenire gli odori; 
Come antiparassitario per le piante: 1 cucchiaino (5g) di bicarbonato e 
3 cucchiai di olio d'oliva. Versare 2 cucchiaini di questa miscela in una
 tazza d' acqua, riempire uno spruzzatore e vaporizzare la pianta, 
evitando il getto diretto sui fiori. Ripetere ogni 20 giorni.

Nell' alimentazione ed in cucina:
Un pizzico per rendere soffici le frittelle; 
Per facilitare la lievitazione di torte e dolci, un cucchiaino ogni mezzo 
chilo di farina; 
La punta di cucchiaio per togliere l'acidità nella salsa di pomodoro.

Per favorire la digestione: sciogliere un cucchiaino in un bicchiere
 d'acqua e aggiungere qualche goccia di limone;
Per rendere piu' teneri i legumi secchi, mezzo cucchiaino ogni litro 
di acqua; 
per rendere splendenti i bicchieri, usare una spugna imbevuta in acqua e bicarbonato; 

Come medicamento:
Per inalazioni contro raffreddore e raucedine: 2 cucchiaini in un litro 
di acqua calda poi inalare per 10 minuti; 
Per alleviare il bruciore delle ascelle in caso di irritazione fare lavaggi con
 acqua e bicarbonato, ripetendole due/tre volte al giorno. Questa pratica
 abbassa il livello acido del sudore e dà sollievo. L'irritazione passerà in 
pochi giorni.

In confezione da 500 gr € 2,20
Fonte: web

Nessun commento:

Cerca nel blog

.

.

Novità: CUZERO, Curcuma, Zenzero e Rodhiola

In tegratore alimentare Bio & Vegan. Aiuta a regolarizzare la funzionalità del sistema digerente; coadiuva la normale circolazione...