martedì 17 settembre 2013

I SEMI DELLA SALUTE!!

Ciao a tutti, i semi della salute sono tantissimi e possiamo utilizzarli in mille modi differenti, noi abbiamo scelto di iniziare con questi, tutti rigorosamente biologici, ma  ne seguiranno tanti altri:


I SEMI DI LINO:
Depurano l’intestino (sia in caso di colon irritabile che di stipsi);Stimolano il sistema immunitario e prevengono le intolleranze;Si possono utilizzare insieme ad altre erbe per fare cataplasmi utili nella stagione invernale sia per grandi (in caso di sinusiti) che per piccini (in caso di tosse, bronchiti o raffreddore).I semi di lino, una volta messi in acqua, si gonfiano liberando mucillagini dall’effetto cicatrizzante e lenitivo.
Per questo l’infuso a freddo di semi si usa come emolliente negli stati infiammatori intestinali, anche come blando lassativo.Come fare: mettere un bicchiere d’acqua naturale e un cucchiaio di semi di lino in infusione per una notte, coprendo il bicchiere con un piattino.
La mattina bevi l’acqua a digiuno.

confezione da 500 gr € 4,40

SEMI DI PSILLIO:Ottimi per INTESTINO IRREGOLAREL'ingestione di questi semi ha dunque un duplice effetto benefico, a seconda dei casi: negli episodi di diarrea aiuta ad assorbire i liquidi in eccesso, mentre in quelli di stipsi facilita l'evacuazione, gonfiandosi e incrementando la massa fecale. Ma non solo: la mucillagine dello psillio ha infatti anche proprietà antinfiammatorie e aiuta quindi a ripulire e lenire le mucose dell'intestino e del colon, diventando un utile rimedio anche contro la colite. Le sue proprietà prebiotiche, infine, aiutano a rinforzare le difese immunitarie, favorire la crescita di batteri "buoni" per l'intestino e a ridurre l'assorbimento del colesterolo cattivo. Ecco come assumere i semi di psillio: Portare a ebollizione un bicchiere d'acqua , mettere in infusione, per circa 10 minuti, un cucchiaino di semi, Ingerire il tutto (mi raccomando, non filtrate, son proprio i semi a fare bene!) e fate seguire da altri due bei bicchieroni d'acqua.

confezione da 200 gr € 6,00

I SEMI DI GIRASOLE – OTTIMI COME SNACKCoptengono acidi grassi tra cui l'acido folico, particolarmente consigliato in gravidanza per il corretto sviluppo del nascituro, e l'acido linoleico, impiegato da parte del nostro organismo per la formazione degli acidi grassi ed omega 3, ritenuti molto utili per la protezione del cuore.Essi contengono vitamine del gruppo B, e vitamina E, sali minerali (ferro e di zinco), oltre che di fosforo. Presentano, inoltre, un contenuto da non sottovalutare di magnesio e di potassio.I semi di girasole sono indicati per garantire un buon funzionamento dell'intestino e della salute delle ossa.

confezione da 500 gr già sgusciati  € 2,90


SEMI DI ZUCCA – OTTIMI COME SNACKStudi scientifici hanno messo in luce come i semi di zucca possano essere efficaci nella prevenzione del cancro alla prostata.
Essi sono ricchi di particolari antiossidanti denominati carotenoidi, ritenuti in grado di stimolare il sistema immunitario e la nostra capacità di difenderci dalle malattie.
Questi semi sono inoltre ricchi di zinco e di acidi grassi Omega3, due elementi nutritivi ritenuti benefici nella prevenzione di artrite e osteoporosi. I fitosteroli contenuti nei semi di zucca contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue ed a rinforzare la capacità dell'organismo di lottare contro i tumori.

confezione da 250 gr già sgusciati  € 7,00

Fonte: web

Nessun commento:

Cerca nel blog

.

.

Novità: CUZERO, Curcuma, Zenzero e Rodhiola

In tegratore alimentare Bio & Vegan. Aiuta a regolarizzare la funzionalità del sistema digerente; coadiuva la normale circolazione...