venerdì 12 luglio 2013

NOVITA': crema MASTICE DI CHIO

Il “Mastice di Chio” o Lentisco, resina ricavata dalle secrezioni del Pistacia lentiscus, albero caratteristico delle isole greche, è usato per prevenire le screpolature, le desquamazioni e la disidratazione cutanea. 
 Ha proprietà igienizzanti, cicatrizzanti e rigeneranti.

Questa crema oltre al Mastice di Chio è formulata a base di:

Basilico Santo o “Tulsi”, applicato localmente, è utile come lenitivo, calmante degli arrossamenti e nel trattamento delle problematiche che alterano il fisiologico stato della cute.

Gli olii di Enothera e di Jojoba e il Burro di Karitè hanno azione idratante, emolliente e rigenerante grazie all’alto contenuto di acidi grassi essenziali polinsaturi; regolarizzano le secrezioni sebacee, mantengono la cute elastica, prevenendo screpolature e disidratazione.

L'olio essenziale di Lavanda ha azione cicatrizzante, è un ottimo rigenerante su piccole lesioni e scottature.

La pomata contiene inoltre una miscela floriterapica, preparata secondo le indicazioni del Dr. Bach, per alleviare il disagio legato alle problematiche dell’epidermide.


Fonte: web




Nessun commento:

Cerca nel blog

.

.

Novità: CUZERO, Curcuma, Zenzero e Rodhiola

In tegratore alimentare Bio & Vegan. Aiuta a regolarizzare la funzionalità del sistema digerente; coadiuva la normale circolazione...